Viaggio in Albania tra città, natura e prodotti tipici

Se state pensando di fare un viaggio in luogo che possa coinvolgervi con la sua storia, le sue tradizioni, i suoi paesaggi e il calore della gente, allora l'Albania è il posto giusto. La nazione dell'est Europa è infatti diventata da anni una delle mete preferite dei viaggiatori di tutto il mondo, in quanto a prezzi contenuti permette di vivere esperienze incredibili e di spaziare tra paesaggi esotici a città dal grandissimo patrimonio artistico.

Sebbene dall'Italia sia raggiungibile sia in aereo sia in auto, la modalità consigliata è il viaggio in nave, il sito www.traghettianconadurazzo.it è la migliore soluzione per acquistare i biglietti per la traversata. Il traghetto, in una sola nottata, vi porterà quindi dal capoluogo delle Marche a Durazzo, località balneare di grande rilevanza, famosa oltre che per la sua storia millenaria, per essere una delle principali mete di chi cerca divertimento.

Albania: quali città visitare?

Se dovessimo stilare un itinerario da seguire per visitare impeccabilmente l'Albania partiremmo sicuramente dalla sua capitale, Tirana. Fondata nel diciassettesimo secolo con il nome di Ta Ranat, per via delle antiche scritture greche e latine ritrovate sul posto, Tirana è il vero centro politico, economico e sociale del paese. Città ricca di storia, offre ai suoi visitatori moltissimi luoghi di interesse, tra cui musei, galleria d'arte, castelli e moschee.

Durazzo, luogo di arrivo dei traghetti, è invece la seconda città albanese per importanza. La movida che si crea d'estate e la spensieratezza dei molti giovani che ne affollano le strade, fanno della città un perfetto luogo di vacanza. Anche Durazzo, nonostante abbia nel mare la sua principale ragione d'interesse, è ricca di beni di importanza storica. Come non citare l'anfiteatro romano da 15 mila posti o le antiche mura perfettamente conservate.

Saranda deve invece la sua importanza alla sua posizione, proprio di fronte all'isola greca di Corfù. Da questa elegante città con splendide spiagge dorate è possibile infatti raggiungere facilmente le più vicine isole Greche, distanti solo pochi km.

Nonostante l'Albania non sia una nazione con molte metropoli, i piccoli comuni possono rappresentare spesso un gran risorsa. Tra questi spiccano Berat e Agricastoro, città patrimonio dell'UNESCO, ricche di storia e di musei relativi soprattutto al periodo medievale.

Natura

La natura in Albania è senza dubbio l'elemento predominante, in quanto circa il 70% del territorio risulta vegetazione incontaminata. Il paese è quindi ricco di parchi naturali, dove poter godere della pace più assoluta e riempirsi gli occhi di paesaggi davvero mozzafiato, come cascate o fiordi.
Proprio a Teth, tra le Alpi albanesi si trova infatti la cascata più famosa del paese, la cascata di Grunasit, una parete d'acqua di 30 metri che vi toglierà il fiato.

Lo spettacolo dei fiordi è invece visibile nel lago Koman, famoso per la bellezza del suo specchio d'acqua capace di riflettere l'immagine delle montagne. Tra gli altri siti di egual importanza ci sono: la penisola di Karaburun, Syri i Kalter e le montagne di Dardhe.

Prodotti tipici

Tornando dall'Albania vi renderete conto che disgraziatamente la bilancia peserà almeno 5 kg in più. Scherzi a parte, l'Albania possiede una tradizione culinaria tra le più importanti in Europa. La forte contaminazione slava rende i piatti tipici leggermente più pesanti, ma molto saporiti. Tra quelli consigliati, ci sono: zuppa di fagioli bianchi, involtini di verdure, un dolce chiamato tullumba e le qofte, delle imperdibili polpette alla griglia.

Posts created 90

Related Posts

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Back To Top