Dieta chetogenica: vantaggi e soluzioni alternative

La dieta chetogenica è una dieta che produce corpi chetonici, che sono un residuo della produzione energetica generati dal metabolismo della persona. Una dieta chetogenica favorisce il dimagrimento in quanto, prevedendo un’assunzione minima di carboidrati, fa sì che l’organismo debba produrre autonomamente il glucosio necessario a mantenere il metabolismo e quindi ad aumentare il consumo energetico bruciando i grassi del tessuto adiposo.

Vantaggi della dieta chetogenica

Numerosi sono i vantaggi della dieta chetogenica, tra i quali possiamo ricordare la facilitazione del dimagrimento mediante la riduzione delle calorie immesse nel corpo e allo smaltimento dei grassi, utilizzati per il consumo energetico. Oltre a quanto sopra la dieta chetogenica ha la capacità di mantenere costante la glicemia e l’insulemia.

Come ottenere il massimo dalla dieta chetogenica

La dieta chetogenica è facile da seguire in quanto prevede l’immissione nell’organismo di adeguate quantità di cibo, seppure limitando l’assunzione di specifici alimenti. Sono infatti sconsigliati, durante la dieta chetogenica, alimenti quali cereali, legumi, frutti e bevande zuccherate e dolci in generale, mentre si raccomanda l’assunzione di carne, uova, formaggi e ortaggi.

La dieta chetogenica rivela i primi risultati dopo alcuni giorni: l’ideale è praticarla per un periodo di tre o quattro settimane, periodo in cui si apprezzerà un deciso dimagrimento, dopodiché è consigliabile sospenderla. Questo perché si tratta di un tipo di dieta molto efficace, ma che sottopone il corpo a un deciso sforzo energetico. Per massimizzare il risultato e ridurre la componente di sforzo, e quindi di stress per il corpo, è consigliato l’utilizzo di integratori che aiutano l’organismo nella produzione di corpi chetonici, uno dei migliori è indubbiamente ketolight.info.

Gli integratori

Mediante l’uso di integratori, come dicevamo, si massimizza l’efficacia della dieta chetogenica e si riduce lo sforzo che il corpo deve sostenere durante il dimagrimento che ne consegue. É però importante ricordare sempre che gli integratori non sostituiscono la dieta chetogenica, che resta il principio scatenante del dimagrimento. Con gli integratori si ottiene una massimizzazione dell’effetto generato dalla dieta, che va comunque scrupolosamente seguita.

Gli integratori oltre a enfatizzare l’effetto della dieta possono poi essere studiati per integrare altre funzioni utili all’organismo durante il periodo di dimagrimento, come favorire il processo digestivo, aiutare a eliminare le tossine e rallentare il processo di formazione della cellulite.

Importante comunque che l’integratore scelto per accompagnare la dieta chetogenica che intendiamo seguire sia composto al 100% esclusivamente da ingredienti naturali: è questa una caratteristica fondamentale che è necessario verificare prima di acquistare un integratore se si vuole preservare il benessere del corpo e non avere indesiderati effetti collaterali.

Considerazioni finali

Una dieta chetogenica se accompagnata da un buon integratore è l’ideale per perdere peso in tempi relativamente brevi, come quando si desidera dimagrire prima di affrontare una vacanza, senza sforzo, senza stress e senza rinunciare troppo alla buona tavola. 

Gli atleti di quasi tutte le discipline sportive hanno la necessità di perdere peso senza compromettere la massa muscolare: per questo la dieta chetogenica, accompagnata dal giusto integratore, è la preferita prima di iniziare il campionato o per prepararsi a una gara importante.

Posts created 90

Related Posts

Begin typing your search term above and press enter to search. Press ESC to cancel.

Back To Top